HOME
I NOSTRI DATI
STATUTO
GUIDA: COSA FARE SE...
FOTO
LINKS UTILI
PROTEGGERE INSIEME
 
 


L’Associazione “Trepponti” è nata l'11 dicembre 2009 da un'idea del Sindaco di allora, Sig.ra Cristina Cicognani e per decisione di una decina di volontari promotori.

Le adesioni sono via via aumentate ed a tutt'oggi (marzo 2012) si sommano ad oltre un centinaio.

Facciamo parte del Coordinamento di Ferrara e siamo iscritti all'Albo Provinciale e Regionale di Protezione Civile.

Alcuni dei nostri soci hanno partecipato ad  interventi di soccorso dopo il terremoto dell'Aquila del 2007 e come Associazione siamo intervenuti ad altre emergenze quali:

  • Allagamenti della Regione Veneto (2010)
  • Spandimento di idrocarburi nell’alto fiume Po (2010)
  • Emergenza per alto livello e controllo argini del fiume Po (2011)
  • Emergenza neve a Comacchio (fine 2010)
  • Emergenza profughi (2011)
  • Emergenza per anossia vongole nella Sacca di Goro (2011)
  • Ricerca persone disperse in provincia
  • Emergenza alluvione in Liguria (Borghetto di Vara) (2011)
  • Emergenza neve in Comune e in provincia (febbraio 2012)

Abbiamo partecipato a diverse manifestazioni, esercitazioni ed attività sul campo quali:

  • Festa del 2 giugno 2010 a Ferrara
  • Balloons festival a Ferrara (2010)
  • Festa dell'8 dicembre 2010
  • Ricorrenze del 25 aprile e del 2 giugno 2011
  • Simulazioni di Primo soccorso ed emergenza ad Argenta (2010) e a Codigoro (2011)
  • Raduno Regionale dei Volontari di Protezione Civile al Cimone - SESTOLA (2011)
  • CERPIC di Tresigallo
  • Riordino del magazzino del Coordinamento Provinciale di Ferrara.
  • Servizio antincendio Massenzatica (2011)
  • Servizi per i Comuni di Mesola, Goro e Comacchio
  • Servizi alla Notte Rosa e alle sagre provinciali
  • Ricorrenza del 150° anniversario dell'Unità d'Italia

I nostri soci hanno frequentato diversi corsi, indetti sia dal Coordinamento che all'interno dell'Associazione “Trepponti”, quali:

  • Corso base
  • Corso di viabilità stradale
  • Corso di BLSD (defibrillatore)
  • A.I.B. avvistamento incendi boschivi e successivo corso di spegnimento
  • Corso per utilizzo radio, effettuato da istruttori ARI
  • Corsi per Sub (da scuole Ippocampo e Diver)
  • Corsi per manovratori di mezzi articolati, fuoristrada, carrelli e gru
  • Utilizzo di motopompe ed elettropompe
  • “MARE SICURO” 2010
  • Esercitazione provinciale al Lido degli Estensi
  • Corsi di aggiornamento "Conosciamo il territorio"

Sono iscritti alla nostra Associazione 15 sub, fra cui istruttori e patentati di 1° e 2° livello, una decina di Guardie Zoofile Ambientali e 15 provvisti di patenti nautiche.

All'interno dell'Associazione si svolge un Corso per addestramento cani con 2 maestri cinofili ed un campo di esercitazione. In partenza erano iscritti oltre una decina di praticanti: l'attività prosegue anche nel 2012 con oltre 15 iscritti.

Nel periodo scolastico 2010/2011 abbiamo dato il via al progetto “SCUOLA SICURA”. Ci siamo presentati in diverse scuole del territorio per insegnare ai bambini i valori della Protezione Civile e dare ai ragazzi le nozioni di prevenzione e primi provvedimenti in casi di emergenza, come terremoti ed alluvioni. Tale esperienza è proseguita nell'anno scolastico 2011/2012 come "SCUOLA E SICUREZZA", coinvolgendo oltre 50 classi di vari comuni del territorio, per un totale di oltre 1000 alunni.

Hanno richiesto i nostri istruttori le scuole elementari di Comacchio, Volania, S.Giuseppe, Porto Garibaldi, Lido degli Estensi e Goro, oltre alla Scuola Superiore “Remo Brindisi” del Lido degli Estensi.

Nel maggio 2011, più di 600 ragazzi, assieme alle loro maestre, hanno partecipato alla manifestazione conclusiva da noi organizzata nel cortile di Palazzo Bellini di Comacchio, alla presenza di note autorità locali e rappresentanti delle Forze dell'’Ordine di tutte le Armi del territorio, che hanno accresciuto l’entusiasmo di tutti i partecipanti. Intendiamo ripetere la manifestazione anche per il 2012.

Per maggior coinvolgimento ed affiatamento dei nostri soci, familiari e sostenitori, si sono organizzati diversi motivi di incontro, sia in sede che fuori di cui è bene ricordare:

  • Varie serate conviviali
  • Festa di fine anno 2010 e 2011
  • Gite e percorsi gastronomici in Toscana (autunno 2010), a Merano/Bolzano (primavera 2011), a L'Aquila (autunno 2011)


Site Map